San Severino Marche…terra di sogni e tesori.

san Severino, marche, macerata, turismo,

La storia di San Severino Marche, inizia nel settimo secolo a. C., sul monte Penna nell’ alta valle del Potenza, per opera della popolazione dei piceni.

Nel terzo secolo a. C. Nasce la vera e propria città con le sue possenti mura, bagni termali e templi.

Nel tredicesimo secolo la nascita del borgo urbano, sviluppando nella parte alta della città il castello, il centro politico e religioso, mentre la parte bassa veniva adibita ad area residenziale e commerciale.

Città ricca di campanili romano-gotici, per la presenza di altrettante chiese e monasteri come: Santa Maria del Glorioso, il Santuario di San Pacifico, il Duomo, Santa Maria della Misericordia, la chiesa di San Domenico con il suo chiostro, San Salvatore dei Cappuccini, dove era solito soggiornare San Francesco d’Assisi.

Come dicevamo, nella parte bassa dedicata ai residenti ed al commercio, sorgeva invece la maestosa e signorile piazza del mercato, oggi denominata piazza del Popolo, ricca di loggie, archi e circondata da palazzi nobiliari, definita una delle più belle piazze d’Italia.

san Severino, marche, macerata, turismo,

Ritroviamo quasi ovunque nomi altisonanti di grandi maestri italiani che hanno lasciato la loro impronta artistica nella cittadina, per citarne alcuni: i fratelli Salimbeni, Vittore Crivelli, i paesaggi del Pinturicchio.

Da non tralasciare i maggiori eventi della cttà, che in inverno apre la sua prestigiosa stagione teatrale, ed in estate abbiamo invece una delle più importanti rassegne marchigiane musicali, il San Severino Blues Festival, mentre ogni prima settimana di Giugno inizia la bellissima rievocazione storica del ,”Palio dei Castelli”, che ci riporta per circa una settimana, indietro nei tempi del medioevo, con cortei con costumi dell’epoca, giochi, musici, e taverne gastronomiche.

citino, san Severino,storia,cultura,turismo,marche,

Nei dintorni di San Severino, consigliamo agli amanti della natura, un’escursione nella suggestiva Valle dei Grilli, frequentata fin dalla preistoria da popolazioni transumanti, una visita all’antico borgo di Elcito, da cui si gode anche di un bellissimo panorama montuoso dei monti San Vicino, che ci conduce nella Val Fucina e nei boschi di faggete del Canfaito.

Per informazioni turistiche:

Via Castello Al Monte62027 San Severino Marche (MC)  –  0733 638414
Via Collio62027 San Severino Marche (MC) –   0733 638414
Strada Statale Settempedana62027 San Severino Marche (MC). –  0733 638414
Via Salimbeni62027 San Severino Marche (MC). – 0733 638414

Pro Loco San Severino Marche Pro S. Severino I.a.t. Informazioni e Accoglienza TuristicaIndirizzo: Piazza Del Popolo, 43. –  San Severino Marche (MC)

Contatti:  0733 638414