Il Verde delle Marche

I monti ed i parchi naturali delle Marche

Il teritorio marchigiano, molto rinomato per la sua prevalenza collinare, è caratterizzato da casolari di campagna e terreni agricoli.

Vanta un trenta per cento di incontaminato territorio montuoso, ricco patrimonio paesaggistico, che ci fa immergere in una natura ancora selvaggia ricca di flora, fauna e specie protette, suddiviso in Parchi e Riserve Naturali.
Il Monte Vettore, con i suoi 2478 metri è la cima più alta dell’Appennino nella catena dei Sibillini, unico parco nazionale nelle Marche.

Nel pesarese troviamo Sasso Simone e Simoncello, e scendendo Il Monte Catria e poi la catena del San Vicino.

I 14 corsi d’acqua tutti paralleli “pettinano” il territorio, nella loro corsa trasversale: dal Marecchia che divide le Marche e l’Emilia Romagna al Tronto, nel sud della regione, che segna il confine con l’Abruzzo.

Per chi ama la natura, troviamo i due parchi nazionali dei monti Sibillini, Gran Sasso e Monti della Laga, quattro parchi regionali Monte Conero (AN), Sasso Simone e Simoncello, Monte San Bartolo, Gola della Rossa e Grotte di Frasassi (AN), le cinque riserve naturali (Abbadia di Fiastra (MC), Montagna di Torricchio, Ripa Bianca, Gola del Furlo e Sibilla (PU).

Per gli amanti delle escursioni e del trekking, consigliamo una visita a Montemonaco ai piedi dei monti Sibillini,

un escursione ai Laghi di Pilato sul Monte Vettore, andare alla ricerca della Grotta della Sibilla, alle Gole del Furlo nel pesarese, o una mattinata di trekking sul Parco del Conero.

Spostandoci nella provincia del fermano, una visita al santuario Madonna del Lambro e Monte Fortino.

Nelle vicinanze alla scoperta dell’eremo di San Leonardo delle Gole dell’Infernaccio, per arrivare a toccare l’acqua pura della sorgente del fiume Tenna, e a vedere la sua cascata nascosta.

Per potervi descrivere nella maniera più completa possibile i luoghi di cui stiamo parlando, vi condurremo tramite i links ai siti istituzionali di ogni singolo parco che vi permetteranno di esplorare la zona in maniera dettagliata suggerendovi varie tipologie di attività montane.

 

I siti ufficiali dei parchi e delle riserve naturali

Per chi fosse interessato ad approfondire la conoscenza sui Parchi Naturali marchigiani vi rimando ai siti istituzionali.

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini
Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga
Parco Naturale Regionale Monte San Bartolo
Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello
Parco Naturale Regionale del Monte Conero
Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e Frasassi
Riserva Naturale Abbadia di Fiastra
Riserva Naturale Statale Gola del Furlo
Riserva Naturale Montagna di Torricchio
Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e del Monte Canfaito
Riserva Naturale Regionale Ripa Bianca di Jesi
Riserva Naturale della Sentina

 

 

 


 

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »